• Meta

  • CDR del Blog

  • Allo studio, alla lotta

  • Gadgets GC

  • Annunci

Acqua di tutti…e invece no!

C’era una volta un omino molto assetato.

L’omino assetato era pure colto, quindi aveva letto che “l’acqua è proprietà dello Stato e del popolo e, in quanto indispensabile alla vita, è da considerarsi un bene comune a cui tutti devono avere diritto di accesso”.
L’omino, sempre più assetato, pensò dunque che l’acqua fosse una proprietà delle persone che vivono in un territorio e che quindi dovesse avere un costo unicamente associato alle spese per la sua gestione.

Qualcuno, un giorno, aveva invece stabilito che l’omino e, come lui, tanti altri omini si sbagliavano.


Continua a leggere

Annunci