• Meta

  • CDR del Blog

  • Allo studio, alla lotta

  • Gadgets GC

Ollino risponde a Galvagno: “Il senso del 25 Aprile non cambierà!”

Caro sindaco,

ho letto avidamente i commenti sulla discussione nata il 25 Aprile in piazza San Secondo in seguito al suo intervento, non pacato e ammiccante come al solito in certe occasioni, ma accusatorio e polemico. Continua a leggere

Rassegna stampa GC sull’Inchiesta nella Scuola!

Ecco i tre articoli su noi Giovani Comunisti e la nostra Inchiesta nella Scuola usciti questa settimana sulle testate giornalistiche locali, frutto della Conferenza stampa tenutasi nella nostra sede (via Garetti 65-67) lunedì 28 marzo, presenti come GC Edoardo Romito, Nicolò Ollino, Luca Rondoletti e Pier Luca Cuccuru e come giornalisti Valentina Fassio de La Stampa, Manuela Caracciolo de La Gazzetta d’Asti ed Enrico Panirossi de La Nuova provincia.

– La Nuova Provincia, martedì 29 marzo 2011, Enrico Panirossi

Continua a leggere

Analisi dei questionari del Monti!

Lunedi presso la sede di Rifondazione di Asti si è tenuta la conferenza stampa con i giornali locali. L’argomento è stato il risultato dei questionari diffusi nelle scuole dai GC.
Martedì è uscito un’articolo su La Nuova Provincia e mercoledì su La Stampa, venerdi dovrebbe uscire sulla Gazzetta d’Asti.

Ecco l’analisi dei questionari distribuiti al Monti.

Similmente ai dati raccolti al Liceo Classico risulta che, per i ragazzi del Monti, chi si occupa maggiormente dei problemi dell’istituto sono principalmente il Dirigente scolastico e il Consiglio d’Istituto. Provincia, Comune e Regione sono secondari ed ultimo il Ministero della Pubblica Istruzione.

Continua a leggere

Di Antonio (Segr. PRC/FdS Asti) risponde alla lettera sulla Stampa di Scaiola (Coord. Mgp/Lega Nord Asti)

articolo apparso su La Stampa del 06/03/11

risposta:

“Virtuosi” in Regione e spendaccioni a Roma

Ho letto con interesse le considerazioni e le lezioni che ci impartisce il coordinatore dei Giovani Padani Davide Scaiola.

Dall’alto della sua saccenza e presunta competenza ci impartisce lezioni sul modo di fare opposizione.

Colpiti da onnipotenza “berlusconiana”, chi va con lo zoppo impara a zoppicare, ci rende edotti in quale modo costruire un’opposizione seria e propositiva…insomma un’opposizione prona ai voleri della maggioranza, proprio quel tipo di opposizione che non è nel DNA del PRC- Federazione della Sinistra. Continua a leggere