• Meta

  • CDR del Blog

  • Allo studio, alla lotta

  • Gadgets GC

Asti e dintorni

Lascio qui di seguito alcuni appuntamenti che sono per me importanti ed interessanti:

21-22 GENNAIO: Torino, Teatro Colosseo,  “Urge” di e con Alessandro Bergonzoni

23 GENNAIO: Asti, Palazzo della Provincia, ore 09:00 Congresso dell’ A.N.P.I.

24-25 GENNAIO: Asti, Casa del Popolo, Serate a sostegno della Fiom

28 GENNAIO: Torino, Sciopero generale dei lavoratori metalmeccanici Fiom-Cgil contro l’accordo di Mirafiori.

29 GENNAIO: Asti, Casa del Popolo, “Sapere Pubblico” apericena organizzato dai Giovani Comunisti di Asti.

Fino a fine mese non avrete di che annoiarvi.

Luca Rondoletti

Antitestamento

Questo è un antitestamento, cioè non quello che lascio se non torno, ma quello che voglio quando torno.

(inizia al minuto 1,44 del primo video)

Quando torno voglio capire perchè ci sono le luci di natale quando c’è gente che deve lottare per un lavoro e per un tetto.

Quando torno voglio che qualcuno abbia occhi nuovi, per vedere lo schifo ed il nulla che lo circonda.

Quando torno voglio parlare un po’ di più con me, è troppo tempo che mi ascolto poco.

Quando torno voglio che qualcuno si accorga che la Federazione della Sinistra era l’unico partito di fronte a Mirafiori.

Voglio cambiare quando torno, voglio smettere di essere timido e moralista.

Quando torno voglio apprezzare il bello e condannare il brutto.

Quando torno voglio portare Rifondazione al 45% e poter dire “Questa legge elettorale fa schifo? Vero stronzetti? (Vendola Prrrrrrrrr)”

Quando torno voglio prendere Marchionne e i suoi amichetti e sputargli in faccia.

Voglio capire, quando torno, come fai tu professore a votare PDL.

Quando torno voglio che i GC Asti siano un più attivi visto che le cose bene non vanno.

Quando torno voglio aprire un circolo Arci con i compagni di Vinchio.

Quando torno voglio smetterla di sentire parlare degli idioti e poi nei giorni successivi sentir ripetere i loro non pensieri.

Quando torno voglio vedere Andrea ogni tanto.

E soprattutto quando torno voglio iniziare a cambiare qualcosa. Non dico il mondo ma almeno una cosina la devo fare.

Luca Rondoletti

P.S. Mi scuso con il Pensiero di Bergonzoni per questa libera ispirazione.
P.P.S. In basso a sinistra c’è un documento molto utile e interessante sulla scuola.

L’individualismo

Sono convinto che ci siano stati personaggi più intelligenti, più profondi, più umani, più sovrumani e più umili di me per questo mi piace citare spesso. Ovviamente cito frasi che prima ho fatto mie altrimenti che senso ha?

Le persone altruiste sono insignificanti. Mancano di individualità. (Oscar Wilde)

Ho sempre fatto fatica a condividere questo pensiero. Continua a leggere

Un’altra grande se ne va…addio Sandra!

Aaa cercasi paese i cui abitanti capiscano che cos’è il Grande.

Porca vacca ma se Sandra Mondaini è stata una grande allora cosa sono o sono stati Rezza, Bergonzoni, Luttazzi, Pasolini, Bene???

Ma come si fa?

Carmelo Bene ha rivoluzionato il teatro e in Italia doveva picchiarsi tutti i giorni con critici, giornalisti e politici!

Pasolini non viene mai nominato dalla sinistra perchè scandalizzava troppo!

Rezza è conosciuto da 4 gatti!

Luttazzi viene censurato e insultato perchè “copia” le battute!

Bergonzoni è simpatico perchè fa giochi di parole!

Grande Sandra ci mancherai. Grande Sandra!!!!! Cioè grande vicino a Sandra Mondaini. Come dire culturale il Grande Fratello. Vasco e Ligabue sono musicisti. Il PD è un partito. Berlusconi ha fatto tanto per gli italiani. Ooooooooooooooh! E basta!

Chi è che ha detto che un paese i cui abitanti non conoscono la grandezza è destinato a finire nella cacca?

Luca Rondoletti