• Meta

  • CDR del Blog

  • Allo studio, alla lotta

  • Gadgets GC

Torneo in Rosso

Sabato 1 e domenica 2 ottobre al parco Bramante di Asti prende il via il primo “Torneo in Rosso”: Torneo di basket 3 vs 3 assolutamente non agonistico.


Il costo di iscrizione per squadra sarà 10 o 15 euri a seconda del numero di squadre partecipanti. I premi previsti saranno composti interamente da bottiglie di vino rosso.

Per l’iscrizione e informazioni:
mail: lrondoletti@libero.it
cell: 3401502741 (Luca)

Per il regolamento cliccare sotto

Continua a leggere

Festa a Vinchio 3

Per il terzo anno parte a Vinchio la festa organizzata dal circolo Val Tiglione PRC.

Di seguito lascio il grande menù e i dibattiti aggiornati, non fate fede al manifesto anche se è molto bello.

Vi aspettiamo numerosi!

Continua a leggere

Chiomonte 2011

Dopo Genova sono stati molti gli ingenui che pensavano di non vedere più certe cose. Io come loro mi sbagliavo.

Carlo Giuliani, Federico Aldrovandi, Stefano Cucchi e tanti altri ragazzi, come anche Fabiano a Chiomonte, sono stati vittime delle violenze e elle torture da parte della polizia.

In questo video possiamo sentire raccontate le stesse violenze che si ripetono. Il manganello democratico dello stato.

Dobbiamo fermare e cambiare questo schifo. Iniziamo a far girare questi video e fare informazione visto che non li vedremo in televisione o sui giornali.

Lascio ancora la versione poi censurata della “Canzone del maggio”

Resistenza NO TAV

Mentre Fassino ricorda la Resistenza dopo 65 anni, c’è chi la Resistenza la fa, oggi, sulla propria pelle come 10 anni fa a Genova.

Oggi a Chiomonte in Val di Susa 100.000 persone hanno sfilato per kilometri per far capire al governo che la Tav non la si vuole. Le bandiere più presenti erano ovviamente le No Tav seguite poi da Movimento 5 stelle e Federazione della Sinistra.

Ovviamente nei tg  e sui giornali non si parla minimamente dei fatti ma solo sui fatti. Si condannano quindi gli scontri senza dire perché si sono verificati.  Si dimentica di dire che 100.000 persone hanno partecipato alla manifestazione. Non ci si pone neanche il problema della Tav.

E i commenti della politica?

Ferrero e Grillo gli unici presenti alla manifestazione e gli unici con parole di solidarietà per i manifestanti. Il discorso di Grillo a Chiomonte  mi è parso solo un tirare acqua al suo mulino.

SeL, PD, PdL e Lega Nord unanimi (come per la questione Tav, tranne SeL) nel condannare la violenza dei manifestanti ed a schierarsi dalla parte delle forze dell’ordine. Ma le manganellate degli agenti non sono violenza? Siete mai stati in mezzo ad un fumogeno? Dopo due boccate ti sembra di morire. Non riesci a respirare, non riesci a tenere gli occhi aperti dal male e ti sembra di avere la faccia in fiamme. Oggi, da spettatore, ho vissuto per due volte questi momenti. In più occasioni ho visto gente scappare da fumogeni lanciati ad altezza d’uomo. Questa è violenza brutta e cattiva.
Ricordo che quella dei manifestanti è una reazione alla militarizzazione della valle.

Per chi non lo sapesse, o non lo volesse capire, gli scontri sono nati perché delle persone volevano riprendersi la loro terra e poter decidere del loro futuro.

Queste persone sono, per me, nient’altro che Partigiani.

Luca Rondoletti.

A seguire qualche immagine.

Continua a leggere

C’è un’aria nuova.

Domenica ho buttato giù quest’articolo:

C’è un’aria nuova nelle sedi del PRC di Asti. In via Garetti ai comitati politici, alle riunioni dei GC, quando si organizza la Festa Rossa e alle riunioni a Vinchio.

Continua a leggere

Vota 39 sì!!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Continua a leggere

Un Beato,101 miracoli

Sul blog di Luttazzi è uscita la settima palla medica. Per chi non lo sapesse è un elenco di 101 battute sullo stesso argomento, in questo caso i miracoli di Woytila! Non è la più divertente delle sette però è davvero bellissima. Buon divertimento!

Roberto Nadalin propone una nuova, energizzante palla medica:

“Il primo maggio Karol Woytyla sarà beatificato. Ma solo un miracolo è stato accettato dalla Congregazione per le Cause dei Santi. Aiutiamola proponendo altri miracoli di cui siamo a conoscenza.”

1. Evitò l’arresto di Marcinkus. (Roberto Nadalin)

Continua a leggere