• Meta

  • CDR del Blog

  • Allo studio, alla lotta

  • Gadgets GC

Referendum caccia: I Giovani Comunisti votano SI’ !

Il referendum del 3 giugno 2012 (di nuovo si è persa l’occasione di accorparlo alle amministrative, sprecando altri 4 milioni di euro) non chiede l’abolizione della caccia. Non era possibile richiedere con un referendum regionale l’abolizione di una attività prevista da una legge regionale. Ne chiede però un sostanziale ridimensionamento, fatte salve le esigenze dei settori produttivi che potrebbero subire contraccolpi negativi da una presenza squilibrata di fauna selvatica sul territorio.

I più importanti aspetti del quesito referendario sono:

– Limitazione al numero delle specie cacciabili
– Divieto di caccia nella giornata di domenica
– Divieto di cacciare su terreno coperto da neve
– Limitazione ai privilegi concessi alle aziende faunistico-venatorie

VOTA SI’

Informati su http://www.referendumcaccia.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: