• Meta

  • CDR del Blog

  • Allo studio, alla lotta

  • Gadgets GC

Riflessioni minimali sul liberismo

Neoliberismo, libertà, lasseiz faire… Tutto ciò, quasi come nella Russia zarista quando all’eliminazione dell’istituto della servitù della gleba seguirono boom di decessi e alcolismo, finisce per essere per la maggior parte della popolazione come la finta libertà dei servi, la libertà di lasciarti ammazzare e impoverire, senza lavoro ne diritti ne protezione sociale. Pochi ci guadagnano davvero e molto, moltissimi ci rimettono con l’illusione di guadagnarci un pò in fondo.
Così le grandi istituzioni del capitalismo globale come la WTO non contemplano le tanto richieste “clausole sociali” e FMI e Banca Mondiale impongono massacri sociali e tagli della spesa pubblica senza mai rendere pubblici i dati delle ripercussioni delle liberalizzazioni forzate e dell’austherity sui redditi, sulle condizioni di vita ecc.

Per concludere faccio notare che dopo il crollo del muro di Berlino e l’apertura al capitalismo incontrollato in Russia l’età media è passata da 69 a 65 anni, il PIL nel 2000 era meno della metà di quello dell’89, a fine anni ’90 il 40% degli stipendi venivano pagati con mesi di ritardo e solo in parte, le infiltrazioni mafiose e criminali nell’economia si moltiplicarono, l’economia “ufficiale” perse terreno a vantaggio di quella nascosta, crollarono le reti di protezione sociale, aumentò a dismisura la disoccupazione, le pensioni erano pari ad 1/4 di quelle pre caduta muro. (tutti dati del manuale di Economia Internazionale di Barbara Ingham)

Nicolò Ollino

Annunci

Una Risposta

  1. Cantautore, però intendiamoci: o la pianti con insulti e turpiloquio, o ti banniamo.
    E lo facciamo per il tuo modo di esprimerti, non certo perchè vogliamo toglierti la parola (se questa fosse anche solo minimamente educata).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: