• Meta

  • CDR del Blog

  • Allo studio, alla lotta

  • Gadgets GC

Resistenza NO TAV

Mentre Fassino ricorda la Resistenza dopo 65 anni, c’è chi la Resistenza la fa, oggi, sulla propria pelle come 10 anni fa a Genova.

Oggi a Chiomonte in Val di Susa 100.000 persone hanno sfilato per kilometri per far capire al governo che la Tav non la si vuole. Le bandiere più presenti erano ovviamente le No Tav seguite poi da Movimento 5 stelle e Federazione della Sinistra.

Ovviamente nei tg  e sui giornali non si parla minimamente dei fatti ma solo sui fatti. Si condannano quindi gli scontri senza dire perché si sono verificati.  Si dimentica di dire che 100.000 persone hanno partecipato alla manifestazione. Non ci si pone neanche il problema della Tav.

E i commenti della politica?

Ferrero e Grillo gli unici presenti alla manifestazione e gli unici con parole di solidarietà per i manifestanti. Il discorso di Grillo a Chiomonte  mi è parso solo un tirare acqua al suo mulino.

SeL, PD, PdL e Lega Nord unanimi (come per la questione Tav, tranne SeL) nel condannare la violenza dei manifestanti ed a schierarsi dalla parte delle forze dell’ordine. Ma le manganellate degli agenti non sono violenza? Siete mai stati in mezzo ad un fumogeno? Dopo due boccate ti sembra di morire. Non riesci a respirare, non riesci a tenere gli occhi aperti dal male e ti sembra di avere la faccia in fiamme. Oggi, da spettatore, ho vissuto per due volte questi momenti. In più occasioni ho visto gente scappare da fumogeni lanciati ad altezza d’uomo. Questa è violenza brutta e cattiva.
Ricordo che quella dei manifestanti è una reazione alla militarizzazione della valle.

Per chi non lo sapesse, o non lo volesse capire, gli scontri sono nati perché delle persone volevano riprendersi la loro terra e poter decidere del loro futuro.

Queste persone sono, per me, nient’altro che Partigiani.

Luca Rondoletti.

A seguire qualche immagine.

Ecco i black bloc

I compagni di Vinchio dietro a Ferrero, dietro ad un vecchio

Annunci

3 Risposte

  1. Confermo quello che dice.Quelle persone che vedete nelle foto vogliono cambiare in meglio il loro fututro e quello dei loro figli.Questo è quello che ho sentito,la voglia di cambiare,di cancellare il marcio che c’è in questo paese.
    Mi ha dato una gran forza vedere tutte quelle persone lottare per una causa comune,giovani e meno giovani.
    un mio grazie và anche ai ragazzi stranieri che hanno lottato con noi

  2. Complimenti difendete quei terroristi dei BlackBlock, vergognatevi, non pensate a quei poliziotti che stanno solo facendo il loro dovere per difendere un’area e voi li state attaccando, ve la prendete pure con gli operai del cantiere.
    Siete dei violenti, vergognatevi, per fortuna che siete una minoranza e non contate nulla.

    • No cantautore, noi non difendiamo i blackblock, su questo non sono d’accordo. Come spesso accade purtroppo, a persone che avevano intenzione di protestare pacificamente si sono associati estremisti violenti che hanno creato confusione, panico, ed hanno vanificato quella che poteva essere una protesta significativa e senza spargimenti di sangue.
      Tuttavia devi ammettere che il ragazzo nel video (Fabiano) è conciato veramente male e, pur volendo prendere in considerazione che magari può aver esasperato elementi del suo racconto, non si può accettare che le forze dell’ordine, che per l’appunto dovrebbero mantenerlo, l’ordine, si accaniscano così sulla gente.
      Mettiamoci almeno d’accordo su questo, dai, è assurdo che sia stato ridotto in quel modo. Ne convieni?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: