• Meta

  • CDR del Blog

  • Allo studio, alla lotta

  • Gadgets GC

Grazie a…

Grazie.

Grazie ai ragazzi come Beghino, Giusp ecc e all’organizzazione della Casa del Popolo senza i quali non avremmo potuto preparare la serata di ieri probabilmente.

Grazie a Luca, Chiara, Edo, Marika, Cristian, Mauro, me stesso, Giulia, Pier, Daniela, Fabio, Simo, Asja, Claudia, Francesca, Gaia, Sofia, Valeria, Gino, Fede, Clodda, Cecilia e tutti gli altri (spero di non averne dimenticati troppi) per il supporto culinario e l’aiuto logistico e manuale.

Grazie a tutti quelli che sono venuti, per la condivisione del divertimento, per il valore e la fiducia che hanno riposto anche in qualche misura nelle nostre capacità.

Grazie ad Andrea Anania per la stupenda musica.

Grazie a Stefano, Federico, Luca e Rosa per la competenza e la presenza al dibattito.

Grazie a Emilio Varni, per la chiusura del dibattito in grande stile e per la sua passione comunista.

 

Ma grazie anche a chi se ne è fottuto di questa serata e non è venuto.

Grazie a chi avrebbe dovuto esserci, e non è pervenuto.

Grazie a chi aveva promesso una presenza sulla quale noi avevamo riposto fiducia, e poi ha paccato all’ultimo.

Grazie a voi che inneggiate all’importanza socio-culturale di serate come questa, che affermate essere importanti per recuperare qualcosa di perduto e per tessere relazioni interpersonali, ma poi non vi fate vedere.

Grazie a voi perchè, senza avere la presunzione di sindacare l’importanza sacrosanta dei vostri impegni altri e quindi salvando certamente un buon numero degli assenti, forse riusciamo a capire come mai nulla cambierà mai realmente se andiamo avanti così.

Grazie a voi perchè con la vostra assenza almeno i presenti possono sognare e realizzare che il cambiamento è a portata di mano, e che in fondo basta abbastanza poco per cambiare le cose.

Grazie a voi perchè con le vostre mancanze solleticate il mio impegno e la mia fantasia, e mi spingete ad essere critico e attento, mi spingete a provare a portarvi a serate come questa ma soprattutto mi spingete a sforzarmi per mostrarvi un mondo diverso e più giusto.

Grazie perchè so che prima o poi ci verrete e forse qualcosa cambierà.

Grazie.

Nicolò Ollino

Annunci

3 Risposte

  1. Grazie a tutti e soprattutto a chi ha aiutato in cucina.
    Stoico Cristian che nonostante la ferita non ha mollato 🙂

  2. grazie a voi Giovani Comunisti per la speranza che infondete nel mio cuore con queste iniziative. Per la volontà che mettete in tutto quello che fate. Grazie perchè la vostra militanza mi incoraggia e mi da la forza per continuare a rappresentare Rifondazione Comunista. Peccato per i troppi nostri compagni che ignorano le vostre iniziative e non partecipano…magari lamentandosi a posteriori che il Partito non esiste e non esce all’esterno. Grazie, continuate così!!

  3. Ciao Ragazze/i, spero davvero sia andato tutto benone, davvero grazie per il vostro impegno ed i vostri sogni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: