• Meta

  • CDR del Blog

  • Allo studio, alla lotta

  • Gadgets GC

Antitestamento

Questo è un antitestamento, cioè non quello che lascio se non torno, ma quello che voglio quando torno.

(inizia al minuto 1,44 del primo video)

Quando torno voglio capire perchè ci sono le luci di natale quando c’è gente che deve lottare per un lavoro e per un tetto.

Quando torno voglio che qualcuno abbia occhi nuovi, per vedere lo schifo ed il nulla che lo circonda.

Quando torno voglio parlare un po’ di più con me, è troppo tempo che mi ascolto poco.

Quando torno voglio che qualcuno si accorga che la Federazione della Sinistra era l’unico partito di fronte a Mirafiori.

Voglio cambiare quando torno, voglio smettere di essere timido e moralista.

Quando torno voglio apprezzare il bello e condannare il brutto.

Quando torno voglio portare Rifondazione al 45% e poter dire “Questa legge elettorale fa schifo? Vero stronzetti? (Vendola Prrrrrrrrr)”

Quando torno voglio prendere Marchionne e i suoi amichetti e sputargli in faccia.

Voglio capire, quando torno, come fai tu professore a votare PDL.

Quando torno voglio che i GC Asti siano un più attivi visto che le cose bene non vanno.

Quando torno voglio aprire un circolo Arci con i compagni di Vinchio.

Quando torno voglio smetterla di sentire parlare degli idioti e poi nei giorni successivi sentir ripetere i loro non pensieri.

Quando torno voglio vedere Andrea ogni tanto.

E soprattutto quando torno voglio iniziare a cambiare qualcosa. Non dico il mondo ma almeno una cosina la devo fare.

Luca Rondoletti

P.S. Mi scuso con il Pensiero di Bergonzoni per questa libera ispirazione.
P.P.S. In basso a sinistra c’è un documento molto utile e interessante sulla scuola.

Annunci

5 Risposte

  1. Dunque bentornato…. ma da dove?

    Didi

  2. A sto punto perchè 45%? Facciamo 51% e non se ne parli più! 🙂
    Scherzi a parte, posso scrivere anche qualche punto del mio di antitestamento?

  3. scrivilo, siamo qui apposta per confrontarci 🙂

  4. Quando torno voglio smettere di dovermi sforzare di capire perchè un’operaio possa votare a destra, e di questi tempi pure per il CENTRO-sinistra…

    Quando torno voglio che i Giovani Comunisti Asti, progetto cui ho donato in questi mesi e cui donerò felicemente parte del mio tempo, facciano nel 2011 il salto di qualità.

    Quando torno voglio giovani compagni più intraprendenti, più attivi, più numerosi.

    Quando torno voglio chiedermi e chiedere alcune cose ad alcuni giovani compagni.

    Quando torno voglio più agitazione studentesca in questa città, spesso troppo silenziosa e prona, ma soprattutto svogliata.

    Quando torno voglio dignità per la Waya e per i suoi lavoratori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: